Se il tuo cane è depresso

Possibili cause. Le due maggiori cause scatenanti di una depressione canina, sono la perdita di un compagno animale o la perdita di un padrone. In quest’ultimo caso però, il cane potrebbe semplicemente rispecchiare le emozioni di chi lo circonda. Il cane è un animale molto empatico e, in questo caso particolare, potrebbe assumere un atteggiamento triste perché coglie il cordoglio degli altri membri della casa, o magari perché dopo la perdita di un padrone non riceve più le attenzioni a cui era abituato.

Leggi tutto: Se il tuo cane è depresso

Come capire se il tuo cane è malato

Esistono varie malattie comuni nei cani domestici che possono presentarsi durante tutto l'arco della vita dell'animale. Alcune di esse possono essere sconfitte con un trattamento opportuno, mentre altre sono più gravi e rischiano di compromettere la salute dell'animale; per questo è essenziale essere molto vigili sul comportamento del cane per assicurarsi che stia bene e sia felice. Uno dei segnali più comuni che indicano che il cane è malato o che ha qualcosa di preoccupante è la perdita improvvisa di appetito.

Leggi tutto: Come capire se il tuo cane è malato

#Livorno - Snoopy ucciso con un colpo di carabina da un vigliacco

Snoopy era un dolce meticcio di circa 7 anni ma per Arianna Lucisano e la sua famiglia, dalla quale era stato adottato quando era un cucciolo di appena due mesi, era molto di più. Era un amico, un fratello, un figlio. A tutti gli effetti un componente della famiglia. Pochi giorni fa il padre di Arianna lo aveva lasciato a casa come sempre per andare ad accompagnare la moglie Annarita al lavoro ma al ritorno, una ventina di minuti dopo, lo ha trovato senza vita sul balcone dove il cane lo aspettava per fargli le feste. Una morte apparentemente senza senso che solo la corsa dal veterinario ha potuto spiegare: Snoopy era stato ucciso da un colpo di carabina.

Leggi tutto: #Livorno - Snoopy ucciso con un colpo di carabina da un vigliacco

Ancora un cane impiccato vicino Trapani

E' il secondo cane impiccato nel giro di pochi giorni nella zona di Fulgatore, in provincia di Trapani. Giorni fa il primo episodio, domenica il ritrovamento del secondo animale. Sul posto, immediatamente avvertito, si è recato Enrico Rizzi, capo della segreteria nazionale del Partito animalista europeo. Si è trovato dinanzi uno spettacolo raccapricciante, testimonianza concreta di una violenza che manifesta tutta la sua pericolosità sulle creature più deboli e inermi ma non è detto che si fermi. 

Leggi tutto: Ancora un cane impiccato vicino Trapani

Salvato da un passante un mastino sepolto vivo, preso il padrone

Brutta storia di maltrattamenti su animali in Francia. Un mastino è stato sepolto vivo a Carrieres-sur-Seine, periferia di Parigi. A salvarlo è stato un ragazzo portoghese che, mentre passeggiava con il suo cane, ha notato la testa dell'animale fuoriuscire dal terreno. Il mastino francese, che soffre di artrite, nonostante l'età e le condizioni, riuscirà a riprendersi: era completamente disidratato. Il padrone, che è stato rintracciato e arrestato, rischia due anni di carcere e una multa di 30mila euro.

Leggi tutto: Salvato da un passante un mastino sepolto vivo, preso il padrone

Ucciso il leone Jericho fratello di Cecil

Cacciatori di frodo hanno ucciso oggi nel Hwange National Park, in Zimbabwe, anche Jericho, il fratello di Cecil, il Leone ucciso da un dentista americano e la cui vicenda ha sollevato un'ondata di indignazione in tutto il mondo. Lo ha riferito un alto funzionario del parco alla Cnn. Walter Palmer sotto assedio, il cacciatore racconta la morte di Cecil - Dopo aver portato a termine la caccia al leone protetto Cecil, nello Zimbabwe, il dentista Walter James Palmer voleva uccidere anche un elefante - con una zanna da almeno 28 chili - ma non ne ha trovato uno "grande abbastanza".

Leggi tutto: Ucciso il leone Jericho fratello di Cecil

Una cinquantina di cani trasportati in pessime condizioni

Una cinquantina di cani trasportati in pessime condizioni sono stati sequestrati dal Corpo forestale dello Stato insieme al veicolo su cui viaggiavano nei pressi di Firenze. Denunciata la titolare di una Onlus, conosciuta come "staffettista" che nel gergo indica chi si occupa di trasportare animali. All'apertura del portellone posteriore del veicolo, i forestali hanno visto una trentina di cuccioli di 2-3 mesi e una ventina di adulti stipati in gabbie impilate fino al tetto del veicolo. (Ansa)

Leggi tutto: Una cinquantina di cani trasportati in pessime condizioni

Open in new window

Su Discovery 2 Spazio

Questo sito è fortemente contrario alla caccia

L'ultima Foto

Varie 2015
Image Detail

NASA PICTURES

 Donazione con PayPal

Anche qualche spicciolo per noi significa tanto. Con PayPal o richiedi il numero di PostePay

Il numero di WhatsApp di tutto il gruppo è 340.666.74.51

I consigli di Google

Who's Online

Abbiamo 832 visitatori e nessun utente online

Easy File Uploader


Scudo Geomagnetico

A Diesel e tanti altri...

Da Discovery 2 Radio

Daily

 

 

 

ZAZOOM

Segnala a Zazoom - Blog Directory